IL DIAVOLO SULLA SELLA

CITTÀ METROPOLITANA

apertura / 5 Agosto 2020

Cagliari, la favola del clochard Roberto Medas: dopo 13 anni in via Dante avrà una casa

Roberto Medas dormiva sul marciapiede della centralissima via dello shopping e il bivacco aveva creato problemi a residenti, attività e passanti. Oggi il lieto fine: l’uomo è stato trasferito in un dormitorio e il servizio Igiene del suolo ha ripulito il marciapiede e rimosso le masserizie. E corona un altro sogno: potrà suonare. Gli assistenti sociali e l’assessore gli hanno donato una chitarra

Di
cagliari / 5 Agosto 2020

Sardegna, il governo approva la “rivoluzione” degli ospedali: più posti letto per un piano da 42 milioni

“La risposta del Governo – dice il Presidente Christian Solinas – è un ulteriore conferma della bontà del nostro lavoro e delle misure adottate dalla Regione per far fronte all’epidemia e garantire la sicurezza dei cittadini e dei turisti. È un piano che potenzia l’assistenza sanitaria ospedaliera sul territorio e rafforza il modello organizzativo adottato per rispondere alla pandemia durante la fase più critica. La Sardegna è in grado di fronteggiare qualsiasi emergenza”, commenta Solinas

Di

Publiredazionali Turismo Regione Sardegna

consorzio sardegna
consorzio sardegna

Ripartiamo dalla Sardegna
Sardegna, capace di abbracciare il mondo

“Racconta la Sardegna più bella”, da oggi le foto e i video della nostra fantastica Isola realizzati dai nostri lettori

PARTECIPA ANCHE TU, RACCONTA LA SARDEGNA PIU’ BELLA- Le immagini più speciali delle spiagge, dei paesaggi mozzafiato, delle coste, del mare e delle montagne, dei paesini più tipici, degli eventi e dei luoghi ai quali siete più affezionati saranno pubblicate sul nostro giornale e sulla nostra pagina Instagram, facendo il giro del mondo in pochi secondi

Di
Angolo dei lettori / 3 Agosto 2020

“Quanto caldo negli autobus del Ctm a Cagliari: con la mascherina e l’aria condizionata che…”

La denuncia di una donna cagliaritana: "Complici le giornate afose, l’affollamento dei mezzi (ora maggiore del solito, perché alcuni posti a sedere non sono accessibili mentre per i posti in piedi non c’è più limite) e l’obbligo di tener su la mascherina, spostarsi coi pullman sta diventando un problema. Più volte son stata poco bene e son dovuta scendere prima della fermata di mio interesse"

Di
Angolo dei lettori / 28 Giugno 2020

“Cagliari, con la malamovida torna in mente la vecchia arrettonera: non se ne può più di tavolini e scorribande”

La riflessione ironica di Marcello Roberto Marchi, abitante del centro storico: "Per dirimere certe questioni, certe dispute o certi regolamenti di conti, si dice che si prendeva l'avversario o il personaggio antipatico per il bavero della giacca e per il fondo schiena e lo si faceva correre in discesa verso il Porto e lo si buttasse a mare..."

Di

ULTIME NOTIZIE

QUOTIDIANO.NET

GALLERY