apertura / 14 Ottobre 2021

Continuità aerea senza pace per la Sardegna: anche Ita fa ricorso al Tar e annuncia azioni legali contro Todde

Ennesimo colpo di scena nella tormentata vicenda dell’affidamento delle rotte da e per la Sardegna. A poche ore dal decollo di Volotea, che sarà l’unica compagnia a gestire i voli per l’isola, la new co. Nata dalle ceneri di Alitalia chiede ai giudici amministrativi la sopensione dle primo bando e delle lettere di invito della seconda procedura, annunciando azioni legali per le parole dell’assessore ai Trasporti

Di Sara Panarelli
apertura / 14 Ottobre 2021

Continuità a Volotea: “Illegittimi tutti gli aumenti delle tariffe, ecco i diritti dei sardi. Facciamoci valere”

Giovanni Dore, avvocato cagliaritano, elenca i diritti dei sardi messi nero su bianco nel bando per la continuità territoriale che la compagnia spagnola Volotea si è aggiudicato per i prossimi 7 mesi: “Gratis i bagagli a mano e quelli in stiva inferiori ai 23 kg e la ve3ndita dei biglietti on line. Gli animali? Deciderà la compagnia”

Di
apertura1 / 14 Ottobre 2021

Continuità territoriale a Volotea, Solinas: “Una corsa contro il tempo che la Regione ha vinto”

Così Solinas commenta l’esito dell’affidamento del servizio, perfezionato dalla messa in vendita dei biglietti su tutte le rotte. "Risultano ancora, anche grazie alle segnalazioni degli utenti, alcune anomalie nei passaggi informatici degli acquisti on line, che sono tuttavia in fase di risoluzione, dichiara il Presidente. "Ciò che conta è che il servizio prosegua senza interruzione."

Di
apertura1 / 14 Ottobre 2021

Continuità aerea, le accuse di Todde: Ue ostacola e Governo non aiuta la Sardegna 

L’assessore ai Trasporti, nell’aula del consiglio regionale, respinge le accuse di inefficienza e dice: “Se dimettermi servisse lo farei”, riferendosi alle richieste di alcuni consiglieri di opposizione. “Ita? Non aveva neanche i contratti con gli aeromobili” spiega, e poi assicura: “Vigileremo che il servizio funzioni al meglio, le regole per Volotea sono le stesse di prima”.  

Di
apertura / 14 Ottobre 2021

Il governo tira dritto: niente rinvio del Green Pass, si parte da domani

Lo riferisce il segretario Uil Bombardieri dopo un incontro a Palazzo Chigi. Fra meno di 24 ore in tutta Italia chi non ha il certificato verde non potrà raggiungere il posto di lavoro, sarà considerato assente ingiustificato e resterà senza stipendio sin da subito. Domani l’Italia a rischio blocco totale, ma a Cagliari, dove il sindaco Truzzu sfida Draghi e regala il green pass, non sono previste manifestazioni

Di