apertura / 21 Maggio 2022

Cagliari, emergenza in pieno centro: “Tentati furti e rapine, vogliamo più polizia e telecamere”

Vetrine spaccate e case svaligiate, sos dalla centralissima via Paoli. Commercianti molto preoccupati, Ilaria Kalb: "Ho messo un cancelletto, servono più ronde: non possiamo pagarci le guardie giurate". Gabriella Sulis: "Trecento euro di danni, i ladri non so cosa volessero rubare: ormai non lasciamo più i soldi nelle casse". GUARDATE le VIDEO INTERVISTE

Di
cagliari / 21 Maggio 2022

Il 21 e 22 maggio torna Monumenti Aperti a Cagliari

Sabato 21 e domenica 22 maggio la città di Cagliari ospita la ventiseiesima edizione di Monumenti Aperti. Quarantatré monumenti, 4 itinerari tematici e un progetto dedicato alla municipalità di Pirri, 9 iniziative speciali e un urban game che si svolgerà nel quartiere di Villanova. Racconteranno, custodiranno e gestiranno i monumenti circa 2500 volontari provenienti da 32 associazioni, 33 Istituzioni/proprietari e gestori di beni, 37 scuole di cui 22 appartenenti alla secondaria di secondo grado, 9 a quella di primo grado e 6 alla primaria.

Di
cagliari / 20 Maggio 2022

“Il portafoglio trovato a Cagliari? Normale averlo restituito: siamo fuggiti dalla Nigeria per un futuro migliore”

Destiny Animene, 33 anni, e la moglie Edith Emmanuele, di 27, vivono col loro bimbo di 3 mesi in affitto: "Il portafoglio con i 400 euro non era roba nostra". Lui lavora qualche ora come lavapiatti, lei aiuta nella cucina delle suore vincenziane: "In Nigeria si sta malissimo, vogliamo restare qui. Il tetto della nostra casa si è rotto, vorremmo andare in un'altra casa ma, appena sentono che siamo stranieri, non ci affittano nulla". GUARDATE la VIDEO INTERVISTA

Di Paolo Rapeanu
cagliari / 20 Maggio 2022

Nicola, il ristoratore fortunato: “Portafoglio restituito a Cagliari da una coppia nigeriana, cercherò di aiutarli”

Nicola Nurcis, cuoco e titolare di un ristorante di viale Monastir. È lui ad aver smarrito il portafoglio con 400 euro in via Azuni, recuperato da una giovane coppia straniera: "Hanno anche un figlio piccolo, volevo dargli un lavoro ma purtroppo, senza il permesso di soggiorno, non posso. Li ringrazio tantissimo, mi sto dando da fare per trovargli una casa"

Di