cagliari / 24 Gennaio 2021

Cagliari, lo strano caso delle fioriere abbandonate e dimenticate nel Corso: “Qui regna una totale incuria”

Il racconto di Marcello Roberto Marchi: ", ben sette sono  rimaste orfane, abbandonate, dimenticate: tre  all'inizio del Corso all'angolo di Via Caprera (sono quelle che potete vedere nella foto ), tre all'imbocco di Via Porto Scalas -  angolo Viale Sant'Ignazio e una nel Corso all'inizio  di Via Maddalena, dirimpetto al fantomatico Castello " Sorcesco", luogo di lavori infiniti e di insopportabile degrado urbanistico e igienico"

Di
Angolo dei lettori / 24 Gennaio 2021

“Io, donna cagliaritana nella città arancione: non comprendo le file ai negozi e i monumenti chiusi, che effetti avremo?”

La lettera aperta di una lettrice di Casteddu Online: "Se l’obiettivo è scoraggiare gli assembramenti è evidente, ai più, che qualcosa non sta funzionando. Ben comprendo invece perché i contagi non diminuiscano nonostante le misure adottate, un’economia massacrata e un’istruzione scolastica mortificata"

Di
cagliari / 23 Gennaio 2021

Cagliari alla vigilia della zona arancione: bolgia in piazza Yenne, “ma nessuno controlla la folla?”

L'opinione di Marcello Roberto Marchi: "Vedere lo spettacolo che ho visto io oggi sabato 23 gennaio tra Piazzetta Savoia e Via Caprera, passando per Piazzetta Aramu, Piazza Yenne, Via Sassari e Via Maddalena con migliaia di giovani e ragazzini ammassati fuori e dentro i locali, senza alcun rispetto delle regole  soprattutto da parte dei titolari degli esercizi, con centinaia di tavolini e sedie oltre il consentito e il concesso, senza nessun controllo, ci viene da chiedere dove sono le autorità competenti?

Di