rubriche / 18 Marzo 2019

L’addio di Lorenzo Orsetti: “Non ho rimpianti, sono morto difendendo i più deboli”

"Ciao, se state leggendo questo messaggio è segno che non sono più a questo mondo. Beh, non rattristatevi più di tanto, mi sta bene così; non ho rimpianti, sono morto facendo quello che ritenevo più giusto, difendendo i più deboli e rimanendo fedele ai miei ideali di giustizia, eguaglianza e libertà. E' la toccante lettera testamento diffusa sui social di Lorenzo Orsetti, ucciso in Siria dall'Isis, mentre combatteva fianco a fianco con la popolazione curda

Di
apertura1 / 18 Marzo 2019

Giovane colpito da sepsi da meningococco: “Situazione sotto controllo, paziente in netto miglioramento”

Nelle scorse ore l’Istituto di Igiene dell’Università di Sassari ha isolato il ceppo del meningococco che ha causato la Sepsi al giovane: si tratta del sierotipo Y. La Ats sta avviando le procedure per offrire gratuitamente alla popolazione di età compresa tra i 0 e 18 anni, e residente nel paese dell’uomo colpito da sepsi, il vaccino contro le infezioni da meningococco.Ecco i dettagli

Di
cagliari / 18 Marzo 2019

“Cagliari, i pasti serviti ai malati dell’ospedale Businco sono immangiabili: costretti a chiedere cibo ai familiari”

“I pasti serviti ai ricoverati dei diversi reparti dell’Ospedale oncologico “Businco” di Cagliari, compresi i degenti della camera sterile del settimo piano, sono considerati immangiabili dagli ammalati”. Lo affermano Maria Grazia Caligaris, presidente dell’associazione “Socialismo Diritti Riforme”, e Giorgio Vargiu, responsabile regionale dell’Adiconsum, facendosi interpreti del grave disagio che riguarda quotidianamente centinaia di persone costrette in molti casi a “chiedere ai familiari di provvedere ai pasti”.

Di