cagliari / 29 Marzo 2020

“Truzzu attacca Conte e non Solinas, lo sa che i cagliaritani vogliono risposte da lei e dalla Regione?”

Esplode la polemica politica a Cagliari dopo le accuse di oggi del sindaco Truzzu al governo. Il capogruppo del Pd Fabrizio Marcello va all'attacco: "Non una critica da parte sua alla Regione, noi abbiamo chiesto di sollecitare la sicurezza negli ospedali fornendo tutti i dispositivi Dpi e i tamponi ai sanitari. Di igienizzare locali e strade. Ancora di pubblicare il Reis bando povertà per consentire risposte immediate e potenziare il bonus elettricità e bonus spesa per marzo e aprile"

Di
hinterland / 29 Marzo 2020

“Noi, lavoratori sardi assunti a marzo licenziati per Covid 19: siamo discriminati, per noi nessuna cassa integrazione”

Dopo lo sfogo di Alessandro Caredda, a Casteddu Online altra lettera firmata di un giovane lavoratore sardo disperato: "Sono stato assunto il 1° di marzo e mi trovo nella stessa situazione del signor Caredda, a casa perchè dopo il 22 marzo ci hanno bloccato l'impresa causa corona virus, senza nessuna prospettiva di cassa integrazione poichè il decreto Cura Italia prevede l'indennizzo solo per gli assunti prima del 23 febbraio: è assurdo, aiutateci!"

Di
cagliari / 29 Marzo 2020

“Famiglie sarde allo stremo: serve un buono spesa totale gratis per i senza reddito, i grandi market si facciano rimborsare dalle istituzioni”

La proposta dell'avvocato cagliaritano Gianni Benevole,  non può certo bastare un buono spesa da 25 euro per chi non ha reddito: "La Grande Distribuzione Organizzata delle multinazionali, dei gruppi italiani e dei gruppi locali sardi dovrebbe in questo momento compiere uno sforzo e farsi integralmente carico del sostentamento di tutte le famiglie e delle persone senza reddito, garantendo loro un buono spesa che sarà rimborsato dallo Stato"

Di