Angolo dei lettori / 4 Settembre 2019

Cagnetta con cuccioli lasciata nel degrado a Villaspeciosa: “Perchè il Comune non interviene?”

"Quei cuccioli e quella mamma continuano a tornare nella nostra via, hanno fame, hanno paura  e noi non riusciamo a fare nulla per loro, ed è per questo che vi scrivo, perché sento la profonda ingiustizia  che si prova davanti ad un essere vivente che non viene considerato tale, sia esso animale sia esso umano, perché assisto all'indifferenza più sorda delle istituzioni nei confronti della propria gente"

Di
Angolo dei lettori / 30 Agosto 2019

“Io, 57enne di Quartu malato di sclerosi multipla non vedo mio figlio da due anni: riportatelo in Sardegna”

La lettera di Carlo Loi, 57 anni: “Uno dei miei figli ha ventotto anni ed è stato mandato in una comunità in Piemonte perchè è schizofrenico. Io ho molte difficoltà a viaggiare per andare a trovarlo, è assurdo che in Sardegna non ci sia un centro di salute mentale che possa accoglierlo. Non mi basta sentirlo, ogni tanto, al telefono”

Di
Angolo dei lettori / 27 Agosto 2019

Quartu, pino crollato al parco: “Ho visto la morte a un metro da me”

"Ho visto la morte a un metro da me. Sentito l'aria di quel gigante verde accarezzarmi la pelle, ho visto, impietrita, senza riuscire a muovere un dito un bimbo di due anni e il suo papà sparire lì sotto per 10 secondi. Ci sarei potuta essere io lì sotto, e grazie a Dio posso invece raccontarlo. Sono le parole della nostra lettrice Danila Giacobelli, che ieri sera si trovava al parco Parodi a Quartu, quando il grosso pino è crollato

Di
Angolo dei lettori / 23 Agosto 2019

Quartu,”mi hanno rotto il finestrino dell’auto parcheggiata al Poetto e rubato tutto: cerco testimoni”

L'auto era parcheggiata nel lungomare Poetto di Quartu. L'appello della nostra lettrice Leila P.:"Questa notte davanti al Frontemare, ho trovato la mia macchina con il finestrino sfondato, rubandomi quasi tutto quello che c'era all'interno, cerco testimoni. Se qualcuno ha visto mi contatti, vorrei recuperare almeno i miei oggetti personali"

Di
Angolo dei lettori / 12 Agosto 2019

Teulada, le difficoltà in spiaggia di un giovane disabile grave: “Perchè niente accessi ai ragazzi speciali?”

La denuncia di Luciana Gallus: "Ho dovuto assistere a una scena.. che ritengo un'offesa alla dignità .. una mamma con il suo ragazzo  giovanissimo disabile grave ..affetto come il mio da una tetraparesi spastica costretta a trovare una inadeguata sistemazione nell'unica spiaggia accessibile con l'auto nel comune di Teulada: non esiste un bel.nulla"

Di