apertura1 / 24 Settembre 2021

Covid, infermiere diabetico e vaccinato in fin di vita: “Chiediamo sia fatta subito luce”

Il Presidente del Sindacato Nazionale Infermieri: «Un professionista, con patologie pregresse, dovrebbe sentirsi tutelato, non ogni giorno, ma ogni minuto, dalla propria azienda sanitaria. Non possiamo, non è rispettoso, ricollegare tutto alla mera casistica legata a quel famoso 95% di efficacia del vaccino. La vita umana va ben oltre una percentuale»

Di