apertura1 / 11 Maggio 2022

“Il mio compagno disabile grave da 21 anni a Maracalagonis, costretti a anticipare i soldi per il badante”

È un sos gigantesco quello che lancia Daniela Serra. Dal 2001 si prende cura di Fabiano, il suo unico amore, immobile a letto dopo due emorragie cerebrali e una meningite: "I suoi genitori sono morti in un incidente stradale, ogni mese devo pagare 1200 euro per garantirgli l'assistenza: sono soldi della Regione, dati al Comune, che se va bene ricevo ogni due mesi anzichè mensilmente. Stiamo facendo la fame"

Di