apertura1 / 1 Luglio 2022

Saldi e negozi aperti fino a mezzanotte, dopo lo stop del Covid torna a Cagliari “Shopping sotto le stelle”

Via alle giornate dedicate allo shopping notturno in centro. , Per ora appuntamenti a luglio, ma se la risposta dei cagliaritani e dei turisti sarà all’altezza delle aspettative, si andrà avanti anche nelle settimane successive. La manifestazione è stata dedicata all’ex assessore Carta morto 10 anni fa e uno degli artefici della nascita dell’iniziativa

Di
cagliari / 1 Luglio 2022

Cagliari, una panchina rossa al Parco dell’Ex Vetreria: “Simbolo contro la violenza sulla donna”

E’ stata posizionata nell’area giochi. Truzzu: “Un bambino, vedendola diversa dalle altre, verrà stimolato a porsi delle domande. E verrà aiutato a pensare bene su quali comportamenti tenere. Così questa panchina sarà fondamentale perché significherà un reato in meno, una vittima in meno e una comunità più umana e partecipe”

Di
cagliari / 1 Luglio 2022

Cagliari, mega sciopero delle addette alle pulizie del Brotzu: “Turnazioni saltate nei weekend e doppi turni folli”

Sono 130, pronte a non pulire il più grande ospedale sardo e anche il Businco. I motivi? Più ore, all'improvviso, e un weekend libero ogni 7 settimane. Orietta Marci: "Ho una madre malata da accudire, non posso lavorare anche dalle 17 alle 22: l'ultimo mese ho preso 1250 euro con notturni e festivi". Sara Pisano: "Tre figli ai quali badare, faccio il part time e mi danno 890 euro ma arrivo da Villacidro e devo iniziare il turno alle 6 del mattino"

Di
apertura1 / 1 Luglio 2022

Cagliari, i fiorai del cimitero con l’acqua alla gola: “Chioschi e piazza nuova subito o faremo la fame”

Le vendite sono crollate subito dopo i giorni dedicati ai morti, e nel piazzale esterno del camposanto di San Michele regnano radici e mattonelle spaccate: "Il Comune ci dia più dignità, in tutti gli altri cimiteri i fiorai hanno chioschetti attrezzati e riescono, addirittura, a incuriosire anche i turisti. Solo qui siamo indietro di 30 anni"

Di
apertura / 1 Luglio 2022

“Ecografia a Cagliari, a pagamento subito o in ospedale a gennaio 2023: in quanti possono permetterselo?”

La sanità allo sfascio colpisce tutti. Luca Locci, il sindacalista dell'Sgb, ne sa qualcosa: "In privato, per l'ecografia agli occhi, ho pagato 105 euro, per farla gratis dovevo attendere 6 mesi. Per non parlare di Diabetologia, anche un anno di attesa. Gli stipendi sono tra 500 e 700 euro, vogliamo dirci finalmente che non va tutto bene se lo stesso dottore, in intramoenia, ti visita quasi subito?". GUARDATE la VIDEO INTERVISTA

Di
apertura / 1 Luglio 2022

Asma o bronchite, la ricetta per la spirometria in un mese? Inutile, in Sardegna bisogna attenderne anche sei

Priorità differibile, paziente da visitare entro trenta giorni. Il medico di famiglia prescrive ciò che, ancora, oggi, da Cagliari all'Ogliastra, è impossibile ottenere nei tempi previsti. Per essere accolti in un ospedale per la spirometria le liste d'attesa vanno da un minimo di 77 ad una punta massima, se il controllo è globale, di 196 giorni. E nel privato qualche medico non la fa più per paura del Covid

Di