apertura / 16 Dicembre 2023

Cagliari, l’urlo degli abitanti del centro storico: “Siamo sempre ostaggi di delinquenti e sbandati”

Gli anni passano ma a Villanova, Marina, Stampace e Castello le emergenze restano. Scippi, accoltellamenti, teppisti di ogni nazionalità. Residenti sfiniti ma ancora battaglieri: "Telecamere mai accese, pochissimi controlli di polizia, è migliorata solo la raccolta rifiuti. Da Truzzu tiepide risposte, tante promesse ma pochi fatti". VIDEO INTERVISTE

Di
apertura1 / 15 Novembre 2022

Vietato stendere i panni nel centro storico di Cagliari: “Truzzu, non siamo mica a New York”

Il sindaco vieta mutande, magliette e reggiseni "se non sono ben strizzati per una questione di decoro". Gli abitanti di Marina e Stampace increduli. Sergio Erby: "Sono rioni antichi, non ci sono altri posti per stendere e non comprerò certo un asciugatore: i panni stesi fanno folclore". Bona Contu: "Abbiamo strade buie e sporche, per Truzzu i panni che gocciolano sono davvero il più grave dei problemi?". VIDEO INTERVISTE

Di
apertura / 12 Novembre 2022

Urla e petardi, auto a tutte le ore e spazzatura da incubo: “Il centro storico di Cagliari è invivibile” (VIDEO)

C'è chi si pente di essere andato a Stampace e trascorre le notti in un dormiveglia continuo e chi, 40enne, si scaglia anche contro i troppi b&b. Giovanni Fancello: "Invasi da macchine e spazzatura, siamo noi cittadini a doverci autodisciplinare ma serve un intervento serio del Comune". Giuseppe Migheli: "Impossibile dormire senza essere svegliati dal caos, i teppisti mi hanno rovinato auto e moto". GUARDATE LE VIDEO INTERVISTE

Di
apertura1 / 7 Giugno 2021

Cagliari, gli abitanti del centro storico scendono in piazza: “Tutti i weekend ostaggi di vandali e ubriachi, basta”

Urla disumane, risse e una situazione da inferno. La clamorosa iniziativa del Comitato del quartiere Stampace: "Solidarietà a chi vive a Castello e alla Marina, uniamoci tutti per manifestare la nostra rabbia in piazza Yenne. Il sindaco venga da noi e ci ascolti, non riusciamo più a vivere, non possiamo più accettare nemmeno i dj che mixano fuori dai locali"

Di
sulla-sulcitana / 6 Settembre 2019

Il centro storico di Capoterra si prepara a cambiare radicalmente volto: approvato il nuovo centro storico

La Giunta comunale guidata dal Sindaco Francesco Dessì, su proposta dell'assessore ai Lavori pubblici Silvano Corda, ha deliberato oggi il maestoso piano di restyling del cuore pulsante del centro abitato, che partendo da Corso Gramsci, nella zona contigua al Parco urbano, arriva sino a Piazza Sardegna attraversando i luoghi caratteristici della cittadina quali Casa Melis e piazza Brigata Sassari

Di