area-vasta / 2 Settembre 2017

Valentina Pitzalis su Rete 4 : “Manuel? L’amore non deve finire così”

Il caso di Valentina Pitzalis su Rete 4 a "Il terzo indizio", proprio nel giorno in cui Vale con un comunicato stampa risponde alle accuse sulla nuova indagine per omicidio, richiesta dai parenti di Manuel Piredda. Sugli schermi della tv nazionale viene ripercorsa e romanzata con tanto di fiction tutta la vicenda, sino al tragico epilogo: "Per fortuna ho ritrovato il mio sorriso, dopo avere perso ogni cm della mia pelle"

Di
area-vasta / 2 Settembre 2017

Valentina Pitzalis: “Io indagata? Mio marito aveva problemi psichici”

Valentina Pitzalis prende posizione dopo avere scoperto dai giornali di essere indagata per omicidio: "Se in passato la famiglia di mio marito si fosse occupata dei problemi psichici di mio marito, con lo stesso accanimento con cui io oggi io vengo attaccata, probabilmente non sarei stata rovinata e Manuel sarebbe ancora vivo. Faccio un appello affinché una volta chiuso definitivamente il caso io possa tornare a vivere “normalmente” per poter smettere di bruciare dentro ogni giorno"

Di
area-vasta / 3 Marzo 2017

Valentina Pitzalis, lo sfogo:”Infamata dopo avere rischiato di morire”

Valentina Pitzalis annuncia una lunga inchiesta su "Nera e dintorni" con altre verità su di lei e sull'ex marito Manuel: "Quello che non sapete è come ci si sente ad essere infamata ogni giorno della mia vita perché la mia colpa è quella di essere sopravvissuta al tentativo di omicidio da parte di colui che era mio marito. Si sta di merda a vivere cosi. Ma nonostante ciò non mi sono data per vinta, non mi sono arresa e non lo farò mai"

Di
area-vasta / 8 Giugno 2016

Valentina Pitzalis contro Manuel: “Mi ha bruciata viva per gelosia”

Torna alla ribalta nazionale su Rete 4 nel programma "Il terzo indizio" la storia drammatica di Valentina Pitzalis, bruciata dal marito Manuel Piredda: "Ho sentito un crepitìo, era il rumore del mio corpo che iniziava a bruciare. Poi il fuoco che mi esplodeva nel viso, nel collo, in tutto il corpo. Mi ha detto: adesso lo vedi cosa sto facendo. Sono qui, invalida al 100 per cento, ma ancora viva"

Di