cagliari / 7 Ottobre 2019

Il sesso in spiaggia a Giorgino, con due uomini, davanti alla figlia di 7 anni: choc per gli atti osceni davanti al ristorante

A Giorgino, una mamma di 38 anni sorpresa a fare sesso a tre davanti alle figlia di 7 anni con due pregiudicati, uno di 54 anni e uno di 58. Diversi siti nazionali come Fan page mettono la notizia, che fa scalpore, in copertina. Il fatto sarebbe avvenuto infatti in spiaggia e davanti alle vetrate di un noto ristorante nella zona del villaggio dei pescatori

Di
il-diavolo-sulla-sella / 16 Agosto 2019

Villaggio Pescatori, la magia a Giorgino: viaggio di Ferragosto in una delle zone più belle e dimenticate di Cagliari

ista mozzafiato dello skyline della città, sopra la testa vedi passarti gli aerei che decollano da Elmas e di fronte le navi che partono dal porto. Senza scordare quanto vi è intorno: la quarta regia, ove un tempo veniva pagato il dazio delle merci, il porticciolo dei pescatori, i vecchi e nuovi ponti. Ma la vita del Villaggio può raccontarla solo chi lo ha vissuto e lo vive tuttora

Di
cagliari / 13 Agosto 2019

Danilo, l’sos tra le fiamme a Giorgino: “Pensate se ci fosse stato il gassificatore, non si gioca con le vite umane”

"Mentre soffia forte il maestrale, un incendio divampa, sollevando una grossa nuvola di fumo. Provate a pensare che in quei terreni vogliono costruire un grosso deposito di gas". Parla Danilo Agus di Sant'Avendrace, testimone diretto dell'incendio in corso a santa Gilla ai bordi della Sulcitana, che si trovava in spiaggia a Giorgino quando sono divampate le fiamme proprio lì, dove dovrebbe sorgere il gassificatore

Di
apertura1 / 3 Luglio 2019

Cagliari, gli abitanti di Giorgino pronti alla guerra: “No al rigassificatore e sì ai casotti”

Il progetto che prevede la costruzione di uno stabilimento per lo stoccaggio del gas liquido nell'area tra il Villaggio Pescatori e Santa Gilla potrebbe essere presto realtà. Molti cagliaritani in rivolta: "In caso di incidente ci sarebbero disastri per chilometri. La spiaggia deve essere un biglietto da visita per una città turistica, basta con i soldi regalati alle multinazionali". GUARDATE il VIDEO

Di