apertura / 18 Novembre 2021

Infermieri no vax sospesi dal lavoro in Sardegna, i giudici del Tar danno ragione all’Ats

Tre sanitari avevano presentato ricorso per l'annullamento delle sospensioni disposte da Ats per non aver effettuato le vaccinazioni anti covid-19, per il reintegro nel posto di lavoro. L'ordinanza di oggi ha ribadito, ancora una volta, come "la salute collettiva giustifica la temporanea compressione del diritto al lavoro del singolo che non voglia sottostare all’obbligo vaccinale"

Di
apertura1 / 2 Settembre 2021

“La mia odissea col Cup dell’Ats: dovevo prenotare 3 visite, l’operatrice mi ha chiuso il telefono in faccia”

Telefona al 1533 per prenotare tre visite alla suocera, malata, 91enne. Ma il tentativo di Micaela Mocci, 47 anni, presidente di un'associazione che tutela le donne, diventa un caos: "L'operatrice ha capito che dovessi prenotare in un unico reparto, quando gliel'ho fatto notare ha risposto in modo arrogante e ha subito chiuso la telefonata, dandomi della maleducata"

Di
area-vasta / 14 Agosto 2021

“Negativo al Covid ma l’Ats non mi invia l’email, a 50 anni ho perso il lavoro a Capoterra”

La certificazione di negatività che non arriva costa caro, a Davide Floris: "Sono entrato in contatto con un positivo, ho avvisato il mio medico e lui mi ha segnalato all'Ats. Tampone negativo, il mio dottore mi ha detto che senza l'email dell'Igiene Pubblica non posso tornare a fare l'aiuto cuoco: contratto sicuro sino a ottobre perso, per mangiare son dovuto tornare dai miei genitori"

Di