apertura / 9 Ottobre 2023

Massimo Zedda: “I cantieri in centro a Cagliari? Un altro colpo a negozi e ristoranti dopo covid e crisi economica”

L’ex sindaco commenta la notizia della chiusura di due ristoranti storici, La Pola e Gennargentu anche a causa dei lavori e rilancia: “Tante lamentele e moltissimi commercianti preoccupati anche in viale Trieste, non solo in via Roma, ogni giorno ci arrivano segnalazioni. Gli errori sono due: la concentrazione di tanti lavori in una stessa zona e le tempistiche, il momento storico è già molto delicato”

Di
apertura / 8 Ottobre 2023

Cagliari, migliaia di automobilisti bloccati: sabato sera horror nella via Roma sbancata, rabbia e proteste

REPORTAGE IN UNA CAGLIARI KO PER I CANTIERI- Sono le 21,05 del sabato sera cagliaritano: nella via Roma totalmente al buio e devastata dai cantieri, migliaia di cagliaritani restano intrappolati per oltre un'ora alla disperata ricerca di raggiungere il semaforo. Altre centinaia si mettono in fila al parcheggio della Stazione, ma il posteggio è un'utopia. Cene saltate, tavoli disdetti, ristoratori disperati in una Marina che si sente in ostaggio. Incidenti sfiorati, un serpentone lunghissimo che intasa anche viale Colombo

Di
cagliari / 25 Luglio 2023

Cagliari, tavoli semivuoti nei ristoranti della Marina: “Colpa del cantiere fantasma e dei pochi turisti”

L'estate 2023 di crisi nel rione bloccato, vista mare, da recinzioni e polvere. Addio doppi turni a cena, è un miracolo fare tutti i coperti una volta. E il Corso gongola. Agostino Sassone: "Pochi arrivano sin qui anche perchè ci sono i lavori. Non abbiamo mai creduto alle favole, chissà quando ci libereranno". Cristiano Aresu: "Meno 50%, e anche sabato e domenica non è come l'anno scorso: il sindaco deve preoccuparsi e fare qualcosa". VIDEO INTERVISTE

Di
apertura / 25 Luglio 2023

Cagliari, polvere e puzza nella via Roma senza operai: “Crisi fenomenale con cali d’affari dell’80 per cento”

Gli operai sono fantasmi da più di due mesi, non c'è una data sicura per la ripartenza dei lavori della foresta urbana. E sotto i portici gli scontrini sono quasi un miraggio: "Dovevano ricominciare già da qualche settimana, è anche sbagliato il periodo: da maggio a settembre dobbiamo cercare di fare i conti anche con i turisti". VIDEO INTERVISTE

Di