apertura1 / 14 Novembre 2022

Sicurezza a Cagliari, la linea dura del Comune: vietato bere la birra sulle panchine in piazza

Un sorso di birretta in una panchina di piazza Yenne o piazza Garibaldi? Non sarà permesso. Sarà proibito in tutte le ore e tutti i giorni. Lo vieta il nuovo regolamento che attende solo l'ok del consiglio e farà scattare i daspo per i cafoni della malamovida e i parcheggiatori abusivi. Addio all’elemosina chiesta coi cani o coi cartelli e niente panni stesi al balcone in centro storico. L’opposizione protesta: “Restrittivo e illiberale”

Di
hinterland / 3 Ottobre 2022

Una mega piazza con fontana monumentale e un tempio gigantesco: le ultime meraviglie dell’antica Nora

Presentate oggi le ultime novità delle indagini archeologiche dell’Università di Cagliari. C’è uno spiazzo pubblico enorme con una zona artigianale con le antiche impastatrici. Tra le altre soprese un edificio religioso con colonnato, cisterne e scalinata monumentale. Poi un porta unguenti egizio a forma di babbuino e tracce e frammenti di intonaci dipinti tra i quali è possibile ricostruire l’immagine di un pavone

Di
apertura1 / 21 Ottobre 2021

Quartu, rivoluzione in centro: “Il nuovo mercato in viale Colombo, due parcheggi sotterranei e maxi piazza accanto al Comune”

Eccola, l'idea del sindaco Graziano Milia per cambiare volto alle vie principali della città: "Demoliamo il vecchio mercato e facciamo una piazza con parcheggio sotterraneo. In viale Colombo possiamo abbattere un edificio pubblico e realizzare il nuovo mercato, con parcheggi sottoterra anche lì. Solo così rendiamo il centro attrattivo, rivitalizzando tutta la zona: servono soldi dei privati, se qualcuno ha idee migliori le tiri fuori". Cosa ne pensate?

Di
cagliari / 29 Aprile 2019

Cagliari, “Le priorità del Comune in piazza Yenne: prima i bar e i bus privati, poi i cittadini”

Alla fermata dei bus Ctm n.1 e n.8, è  autorizzata la fermata permanente dei bus privati locali e per quelli delle crociere, creando evidenti disservizi, anche per la presenza costante di auto dei clienti dei locali circostanti. Non è stata ripristinata la pensilina, si é preferito dare spazio sovrabbondante a tavolini e poltrone di esercizi privati. L'opinione di Marcello Roberto Marchi

Di