apertura1 / 29 Maggio 2024

Turisti cafoni con i camper e cumuli di rifiuti abbandonati: “A Costa Rei un’altra estate senza controlli”

I primi incivili con le ruote sopra la sabbia beccati e multati, ma in un'area dove vivono 250 persone che, d'estate, viene invasa da migliaia di vacanzieri, è impossibile tenere tutto sotto controllo: "Il Comune ha promesso più sicurezza ma non ha fatto nulla", denuncia, amareggiato, Luciano Zerbi. "Siamo totalmente abbandonati, non possiamo fare ronde perché la maggior parte di noi sono anziani"

Di