apertura1 / 1 Ottobre 2019

Cagliari, i residenti di Stampace in coro: “Troppa movida nel Corso e spazzatura a tutte le ore”

Nel rione storico cagliaritano diventato, in parte, uno dei "cuori" del divertimento notturno, un gruppo di abitanti fonda un comitato: "Pochi parcheggi, la strada pedonale ha favorito solo i titolari dei locali. Sui rifiuti c'è chi paga una Tari da 600 euro l'anno e deve pure scucire soldi per le società che movimentano i mastelli". GUARDATE le VIDEO INTERVISTE

Di
apertura / 26 Luglio 2019

Cagliari, insulti e colpi sulla scalinata di Sant’Anna: “Ogni weekend caos e paura”

Gli insulti, poi spintoni e schiaffi tra una baby gang della “movida” e i parrocchiani della chiesa di Stampace. Coinvolto anche il parroco, don Ottavio Utzeri: “Gli abitanti la notte non sono liberi nemmeno di uscire, la scalinata viene invasa da giovani che lasciano bottiglie e cartacce. Anche questo è diventato un rione invivibile”. GUARDATE la VIDEO INTERVISTA ESCLUSIVA

Di