apertura1 / 29 Luglio 2019

Guerra ai rifiuti a Cagliari: “Corriera ecologica alla Marina e doppio turno di pulizia delle strade”

La ricetta anti-incivili della spazzatura e l'aiuto ai commercianti del centro storico. L'assessore comunale all'Igiene del suolo: "Raccoglieremo i cumuli abbandonati due volte al giorno. Plastica, carta e secco potranno essere portati, dai negozianti, direttamente alla corriera ecologica che girerà anche nel rione della Marina". GUARDATE la VIDEO INTERVISTA

Di
cagliari / 28 Luglio 2019

“Caro sindaco, la domanda dei commercianti di Cagliari è: dove depositare i rifiuti?”

CAOS RIFIUTI A CAGLIARI, LA RABBIA DEI COMMERCIANTI- Lettera aperta del presidente di Confcommercio Alberto Berolotti al sindaco Truzzu: "Gli operatori si domandano ove depositare i rifiuti, nelle more della restituzione dei mastelli; costretti ad acquistare ulteriori contenitori? E, sopratutto, dove ricoverare tutti questi contenitori, in assenza di zone all'uopo predisposte?In alcune situazioni, come il Centro Commerciale La Playa, si arriva addirittura al paradosso del mancato ritiro nelle isole ecologiche"

Di
hinterland / 18 Luglio 2019

Rifiuti bruciati a Quartu in via della Musica: “In arrivo telecamere e multe salatissime”

La strada è stata ripulita alle 3 di notte ma lo sconcerto è enorme. L'assessore Terrana: " "Ancora una volta, ieri notte, in via della Musica si è verificato uno scenario indecente e inaccettabile. Cumuli di spazzatura di varia misura e di ogni genere in mezzo alla strada, poi addirittura dati alle fiamme. È una situazione assurda che causa alla città e a tutti i suoi abitanti enormi disagi"

Di
Angolo dei lettori / 9 Luglio 2019

“Cagliari oltraggiata nella sua dignità da quegli orridi mastelli di plastica, Truzzu incontraci”

Il comitato "Mi rifiuto" chiede un incontro urgente al sindaco Truzzu: "in una città scontenta, costellata di discariche a cielo aperto e oltraggiata nella sua dignità architettonica e storica dal proliferare disordinato e pacchiano degli orridi mastelli di plastica. A coprire le responsabilità di scelte innegabilmente sbagliate è intervenuta la logora retorica degli “incivili” e dei “virtuosi” che ci ha accompagnato per mesi nella immaginaria quanto ingannevole presunzione di un sistema perfetto"

Di
Angolo dei lettori / 5 Luglio 2019

Porta a porta a Cagliari, “gli addetti non ritirano i rifiuti e all’isola ecologica dicono: non venite ogni volta che volete…”

La lettera aperta al Comune e a Casteddu Online di Roberto Carta, continua le proteste sul flop a flop del porta a porta di Zedda: "L'operatore incaricato, a male parole, ha fatto intendere che non è possibile conferire la plastica li tutte le volte che si vuole, ma che bisogna utilizzare il servizio porta a porta. Ma spesso il servizio di ritiro porta a porta non viene proprio effettuato..."

Di