Covid in Sardegna, altri due morti e 43 contagi: calano però ricoveri e terapie intensive

C’è un paziente grave in meno, le terapie intensive scendono a 12, sono invece 76 i sardi ancora ricoverati in ospedale col virus. Altri due decessi nell’Isola

Covid in Sardegna, altri due morti e 43 contagi: calano però ricoveri e terapie intensive. C’è un paziente grave in meno, le terapie intensive scendono a 12, sono invece 76 i sardi ancora ricoverati in ospedale col virus. Altri due decessi nell’Isola.

In Sardegna si registrano oggi 43 ulteriori casi confermati di positività al COVID, sulla base di 1649 persone testate. Sono stati processati in totale, fra molecolari e antigenici, 10204 test.

I pazienti ricoverati nei reparti di terapia intensiva sono 12 (1 in meno rispetto a ieri).

I pazienti ricoverati in area medica sono 76 (1 in meno rispetto a ieri).

1597 sono i casi di isolamento domiciliare (40 in meno rispetto a ieri).

Si registrano 2 decessi: un uomo di 95 anni residente nella Provincia del Sud Sardegna e una donna di 100 anni residente nella Provincia di Sassari.


In questo articolo: