Covid, altro sabato nero in Sardegna: 330 nuovi contagiati, positività all’8,4% e una vittima

Inizia a preoccupare la situazione degli ospedali, oggi altri due ingressi in terapia intensiva e 5 nei reparti. E’ questo l’unico parametro a cui l’isola si aggrappa per restare in zona bianca

La variante delta continua a galoppare e non molla la presa in Sardegna. Oggi ci sono 330 nuovi contagi accertati su 3914 tamponi, con un’incidenza di positività del’8,4%, un morto, due nuovi ingressi in terapia intensiva (per un totale di 13 pazienti) e 5 nei reparti ospedalieri (75 in tutto). Numeri preoccupanti soprattutto sul fronte ospedaliero, che registra un costante aumento dell’occupazione dei posti letto. è questo l’unico parametro a cui la Sardegna si sta aggrappando per restare in zona bianca, avendo già abbondantemente sfondato il tetto dei contagi ogni 100mila abitanti.


In questo articolo: