cagliari / 23 Novembre 2021

Cagliari, l’odissea di una 78enne: “Dermatite e orticaria dopo il vaccino anti Covid, come spilli conficcati nella pelle”

Unica dose di Johnson ricevuta il 10 agosto. Poi, l'inizio del calvario per Priama Francesca Pirisi, ex maestra: "Tutto il corpo ricoperto di eritemi, a distanza di 4 mesi sono ancora ridotta malissimo. Sto vivendo tra pomate e medicinali, proprio io che non avevo mai preso nemmeno un'aspirina e che, per decenni, ho fatto atletica. Mio marito è andato a chiedere spiegazioni ai dottori dell'hub della Fiera, gli hanno domandato se avesse preferito che avessi questo problema o fossi finita in terapia intensiva". GUARDATE la VIDEO INTERVISTA

Di
il-diavolo-sulla-sella / 22 Novembre 2021

Roberto, morto sul lavoro a 21 anni a Isili: “Addio nipote, non potrò realizzare il tuo desiderio di farti giocare in attacco”

Era una promessa del calcio Roberto Usai, il 21enne di Villanova Tulo ucciso da un pezzo di macchinario che si è staccato mentre si trovava in un cantiere. La disperazione dello zio e allenatore, Gian Franco Demuro: "Sabato, dopo la partita, mi aveva detto che voleva giocare in attacco e non più come terzino: purtroppo non potrò accontentarlo. Giustizia? Sì, forse dopo: ora siamo tutti distrutti dal dolore"

Di Paolo Rapeanu
apertura1 / 22 Novembre 2021

Quartu, già accese le prime telecamere killer contro gli incivili dei rifiuti: “Attiveremo anche quelle orientabili”

Le discariche abusive e le auto abbandonate abbondano, soprattutto nelle campagne della città. Ma per i cafoni dei rifiuti, presto, la pacchia finirà. Il comandante della polizia Locale Angioni: "16 telecamere da mettere nei punti più esposti, i colleghi hanno già fatto il corso per utilizzare e gestire anche le fototrappole"

Di
apertura1 / 22 Novembre 2021

“A Cagliari potete lavorare come parrucchiere”, poi l’inferno dei riti voodoo e la prostituzione: così i nigeriani hanno schiavizzato 50 donne

Il miraggio del lavoro e poi, invece, schiavitù e minacce. I nigeriani arrestati dai finanzieri hanno tenuto sotto scacco decine di loro connazionali, riuscendo a intascare più di 4 milioni di euro, soldi spediti in Nigeria nascondendoli, anche, dentro sacchi di farina o detersivi. Le indagini partite grazie alla denuncia fatta da una delle ragazze. Il colonnello Capriello: "Vivevano tutti in abitazioni anguste, la violenza era psicologica perchè, con i riti voodoo, le donne temevano che sarebbe successo qualcosa di brutto ai loro parenti rimasti in Nigeria

Di
sardegna / 22 Novembre 2021

Villanova Tulo sotto choc per Roberto Usai, morto sul lavoro a 22 anni: “Un’immensa tragedia”

Il dramma in un cantiere nella zona industriale, i carabinieri al lavoro per ricostruire l'esatta dinamica dell'incidente che è costato la vita a un giovane conosciuto da tutti che, nel tempo libero, si divideva tra il calcio e il gruppo folk del paese. Lascia i genitori e una sorella più grande. Il sindaco Alberto Loddo ha proclamato il lutto cittadino.

Di
apertura / 22 Novembre 2021

50 donne ridotte in schiavitù e costrette a prostituirsi nel Cagliaritano da una banda di nigeriani: 10 arresti -VIDEO

Le hanno fatto pagare i viaggi per arrivare in Italia dalla Nigeria e, poi, le hanno minacciate anche con riti voodoo, costringendole a prostituirsi o chiedere l'elemosina. I soldi intascati utilizzati per investimenti immobiliari. Sgominata dalla Guardia di Finanza una banda di trafficanti nigeriani di esseri umani: arresti a Cagliari, Assemini, Decimomannu, Quartu, Quartucciu, Iglesias e Olbia. GUARDATE il VIDEO.

Di