rubriche / 9 Agosto 2020

Rivolta a Beirut, 728 feriti nell’assalto ai ministeri

Nei violenti disordini scontri tra manifestanti e forze dell'ordine ieri è morto un agente. La folla ha protestato contro governo e Hezbollah. Devastati i dicasteri di Esteri, Economia, Energia, Commercio e Ambiente. In fiamme anche quartier generale dell'Associazione banche. Aggiornato il bilancio dell'esplosione: 158 morti, 6.000 feriti e 21 dispersi. Il premier Diab chiede elezioni anticipate.

Di
apertura1 / 5 Agosto 2020

Ecatombe a Beirut: almeno 100 morti, 100 dispersi e 4mila feriti

La Croce Rossa stima oltre 4000 feriti. Coinvolto anche un militare italiano, ma sta bene. Una saldatura avrebbe innescato la deflagrazione di 2.700 tonnellate di nitrato di ammonio in un deposito nei pressi del porto. In cielo un enorme fungo, il boato udito fino a Cipro. Secondo fonti israeliane il magazzino era utilizzato da Hezbollah. Il premier Diab: "I responsabili pagheranno"

Di