il-diavolo-sulla-sella / 24 Gennaio 2018

“Così abbiamo sentito il cuore di Barbara Desogus fermarsi, e siamo riusciti a rianimarla”

Carlo. Maurizio. Mariangela. Sandra. Carla. Sono i medici e gli infermieri che hanno sentito il cuore della giovane mamma Barbara Desogus fermarsi, sull'asfalto della 131 a Monastir. E sono riusciti a rianimarla, forse davvero a salvarla. Non sono degli eroi, giurano di avere svolto semplicemente il loro lavoro con passione. Ma sono stati dei piccoli angeli. E Carlo Nioteni, direttore sanitario della Croce Bianca di Monserrato, racconta così quei drammatici momenti di 48 ore fa

Di