Muravera, carroattrezzi tampona un’auto: un uomo in ospedale

A seguito dell’urto il veicolo Alfa Romeo ha tamponato a sua volta una Fiat 500.

Ieri pomeriggio a Muravera i carabinieri della locale Stazione sono stati inviati dalla centrale operativa della Compagnia di San Vito in via Sarrabus, a seguito di un sinistro stradale che ha coinvolto un veicolo Alfa Romeo 147 di proprietà di un 26enne di Ballao. Mentre si trovava in sosta lungo la via, il giovane è stato tamponato violentemente da un carroattrezzi di una società con sede legale in Cagliari, condotto da un 42enne di Monserrato, dipendente della ditta. A seguito dell’urto il veicolo Alfa Romeo ha tamponato a sua volta una Fiat 500 di proprietà di una sessantasettenne di Escalaplano. L’auto ha riportato gravi danni nella parte posteriore sinistra, mentre la Fiat 500 ha subito l’ammaccatura del fascione posteriore. L’autista del primo mezzo tamponato è stato trasportato presso il Pronto soccorso dell’Ospedale San Marcellino di Muravera per accertamenti e cure. Le sue condizioni non sono comunque apparse essere troppo gravi. Intanto i militari hanno proceduto ai rilievi infortunistici relativi al sinistro, per tutto quello che possa conseguire anche sul piano civilistico per il risarcimento dei danni.


In questo articolo: