Cagliari, furto di profumi alla Rinascente: denunciata 32enne rumena

La donna si è impossessata di alcuni profumi e, dopo averli occultati in una busta schermata che aveva al seguito, ha oltrepassato la barriera delle casse.

Ieri sera a Cagliari i carabinieri del Radiomobile hanno denunciato per furto aggravato una rumena 32enne di San Sperate, con precedenti denunce a carico. La donna nello stesso pomeriggio in via Roma, introdottasi all’interno del punto vendita della Rinascente, si è impossessata di alcuni profumi e, dopo averli occultati in una busta schermata che aveva al seguito, ha oltrepassato la barriera delle casse. E’ stata però subito bloccata dai militari di cui era stata nel frattempo richiesta la presenza. Il valore complessivo dei profumi è pari a €170, gli oggetti sono stati restituiti ai gestori del punto vendita, mentre la donna è stata denunciata alla Procura della Repubblica che ne valuterà la posizione, considerando anche che si non si tratta del furto di generi di prima necessità ma di beni voluttuari.


In questo articolo: