Incidenti mortali, guerra alla guida in stato di ebbrezza: pattugliate le principali strade della Sardegna

Gli agenti della Polizia Stradale della Sardegna dal 6 al 12 dicembre saranno impegnati in servizi specifici con controlli a tappeto lungo le principali arterie stradali sarde. Il tutto nell’ambito di “Alcohol”, l’iniziativa europea di sensibilizzazione contro la guida in stato di ebbrezza dovuta all’assunzione di sostanze alcoliche

Guerra agli incidenti stradali dovuti alla guida in stato di ebbrezza. European Roads Pollcing Network ha programmato l’operazione europea “Alcohol”. Iniziativa europea di sensibilizzazione contro la guida in stato di ebbrezza alcolica dovuta all’assunzione di sostanze alcoliche.

Lo scopo di questa campagna è di incrementare i livelli di sicurezza sulle strade e ridurre il numero di vittime da incidente stradale contro lo stato di alterazione per uso di sostanze alcoliche.

Anche gli agenti del compartimento Polizia Stradale per la Sardegna dal 6 al 12 dicembre saranno impegnati in servizi specifici con controlli a tappeto lungo le principali arterie stradali sarde.

L’iniziativa si colloca nell’ambito delle iniziative di sensibilizzazione in adesione al Piano d’Azione Europeo 2021-2030 con l’obiettivo di dimezzare il numero di decessi da incidenti stradali e diminuire il numero dei feriti gravi in Europa e nel mondo.


In questo articolo: