Covid-19, Speranza: “Il vaccino verrà distribuito gratis a cominciare dalle classi più a rischio”

Sottoscritto con Germania, Francia e Olanda il contratto con AstraZeneca. Entro l’anno distribuita la prima tranche di dosi. Il ministro: un pezzo del processo produttivo si realizzerà da noi

“Il vaccino lo paga lo Stato verrà distribuito gratis a cominciare dalle classi più a rischio”. Lo ha detto il ministro Roberto Speranza, in una intervista al Corriere della Sera. “Stiamo parlando del vaccino più avanti di tutti – spiega – la cui sperimentazione sull’uomo è partita ad aprile. Un pezzo significativo del processo produttivo si realizzerà da noi, grazie a due importanti realtà di Pomezia e Anagni”.  Continua a leggere su Agi.it


In questo articolo: