Truffa della falsa assicurazione online, la vittima è una donna di Selargius

L’assicurazione si è rivelata palesemente falsa.

Il 30 luglio, i Carabinieri della Stazione di Selargius, a seguito di una querela presentata da una 60enne del luogo, hanno denunciato per truffa, V.M., 20enne da Battipaglia, disoccupato e con precedenti di polizia. Dopo essersi spacciato quale agente di una compagnia assicurativa online, il giovane ha convinto la donna a farsi inviare un bonifico di 202 euro quale corrispettivo per l’emissione di una polizza assicurativa per un veicolo di sua proprietà, rivelatasi poi palesemente falsa.


In questo articolo: