Tempio, minaccia il vicino col fucile per questioni di confini: denunciato

Litigano per motivi di confine, imbraccia il fucile e minaccia il vicino: denunciato.

Litigano per motivi di confine, imbraccia il fucile e minaccia il vicino: denunciato.
I carabinieri di Luogosanto hanno denunciato un 73enne di Tempio Pausania. L’uomo, per motivi inerenti i confini del suo terreno, ha minacciato di morte un coetaneo puntandogli contro un fucile da caccia.
L’arma è stata immediatamente sequestrata.


In questo articolo: