hinterland / 23 Settembre 2021

Sos da Quartucciu: “Mio figlio disabile senza insegnante di sostegno. Aiutateci”

Il papà di un bambino disabile chiede aiuto: “All’inizio dell’anno a mio figlio è stata assegnata la maestra di sostegno, ma è rimasta solo un giorno e poi è andata in malattia (gravidanza a rischio) e non è ancora stata sostituita, così mio figlio ad oggi si trova senza questa figura, che per lui è importantissima per seguire le lezioni”

Di
hinterland / 15 Settembre 2021

“Io, mamma single sotto sfratto a Quartucciu: niente aiuti dalla banca e un mutuo di 35 anni è follia”

Rischia di trascorrere il prossimo Natale senza un tetto, Stefania Oggiano, operatrice call center di 39 anni: "Mutuo in banca? Meglio niente, zero agevolazioni anche col contratto indeterminato e i figli a carico sono un'aggravante: vivo in 60 metri quadri e pago 450 euro al mese, c'è qualcuno che può darmi un alloggio alle stesse condizioni?".

Di
cagliari / 14 Settembre 2021

Cagliari e Quartucciu piangono Luca Usai, morto a 49 anni: “Si era riscattato dopo una vita difficile” 

Per anni ha vissuto in una roulotte dopo aver perso il lavoro. Poi, la rinascita da qualche mese, assunto come tuttofare in un residence di Torre delle Stelle. Oggi la tragedia, Usai è stato stroncato da un infarto. La sorella in lacrime: "Nonostante le tante sofferenze passate aveva sempre il sorriso e una parola di conforto per tutti: mancherà tantissimo"

Di
apertura / 13 Settembre 2021

L’addio silenzioso di Quartucciu ad Angelica, uccisa dal marito: “L’ultima parola spetta alla misericordia”

Il funerale della 60enne celebrato dall'arcivescovo Giuseppe Baturi, all'uscita una delle figlie stringe tra le mani la foto della donna. Tra i presenti anche il sindaco. "Sgomenti per la violenza esplosa in famiglia, luogo che custodisce la vita. Invochiamo la misericordia per Angelica e per Paolo. Sì al perdono e alla riconciliazione". GUARDATE il VIDEO

Di
hinterland / 9 Settembre 2021

Quartucciu, il restroscena il giorno prima del femminicidio di Angelica: “Scalza al bar per chiedere aiuto”

ESCLUSIVO - C’è un inquietante retroscena, avvenuto a meno di 24 ore dell’omicidio di Angelica Salis. La donna, trafelata, ha raggiunto un locale di via Nazionale: “Ha detto che il marito l’aveva picchiata, lui è arrivato e ha negato tutto, poi hanno litigato e lui ha chiamato un'ambulanza". I due, alla fine, son tornati a casa. A quasi un giorno distanza, le coltellate e il sangue

Di