Sardegna, domenica nera del virus: altri 301 contagi e 11 morti, aumentano ancora i ricoveri

Sono invece 507 i pazienti attualmente ricoverati in ospedale in reparti non intensivi (+11 rispetto al dato di ieri), mentre sono 47 (invariati) i pazienti in terapia intensiva

Sardegna, domenica nera del virus: altri 301 contagi e 11 morti, aumentano ancora i ricoveri. Sono 33.794 i casi di positività al Covid-19 complessivamente accertati in Sardegna dall’inizio dell’emergenza. Nell’ultimo aggiornamento dell’Unità di crisi regionale sono stati rilevati 301 nuovi casi. Il tasso di positività nell’Isola sale invece intorno all’11 per cento.

Si registrano anche 11 decessi (828 in tutto). In totale sono stati eseguiti 507.930 tamponi con un incremento di 2.724 test. Sono invece 507 i pazienti attualmente ricoverati in ospedale in reparti non intensivi (+11 rispetto al dato di ieri), mentre sono 47 (invariati) i pazienti in terapia intensiva. Le persone in isolamento domiciliare sono 16.673. Il dato progressivo dei casi positivi comprende 15.371 (+210) pazienti guariti, più altri 368 guariti clinicamente.

Sul territorio, dei 33.794 casi positivi complessivamente accertati, 7.645 (+94) sono stati rilevati nella Città Metropolitana di Cagliari, 5.550 (+44) nel Sud Sardegna, 2.722 (+40) a Oristano, 6.877 (+34) a Nuoro, 11.000 (+89) a Sassari.


In questo articolo: