Piazza Matteotti, autista picchiato da extracomunitari senza biglietto

È successo questa mattina, alle 8,30, nella stazione dell’Arst di piazza Matteotti: l’autista è stato ricoverato al Marino

Una cinquantina di extracomunitari questa mattina, intorno alle 8,30, hanno minacciato e picchiato un autista dell’Arst nella stazione di piazza Matteotti. L’aggressione è avvenuta a bordo del pullman diretto a Chia: il gruppo di immigrati, sprovvisti di biglietto, si sono rifiutati di scendere dell’autobus e dopo aver minacciato verbalmente il controllore lo hanno picchiato e strattonato prendendolo per la cravatta. Sul posto sono intervenuti i carabinieri e il 118 che ha soccorso l’uomo e trasportato al Marino.