“Noi terrorizzati dai drogati,la farmacia vende siringhe 24 ore su 24”

Emergenza droga a San Michele, la denuncia degli abitanti: “Abbiamo paura di uscire di casa, ci mancava solo il distributore automatico di siringhe 24 ore su 24 in via Cornalias”. Cittadini prigionieri dei tossicodipendenti

Abitanti terrorizzati dai drogati. Prosegue l’inchiesta di Casteddu Online sull’emergenza droga a San Micheke. E questa volta a parlare è Monica Zedda, un’abitante della zona che ci scrive su Whatsapp: “In rapporto al degrado in via Cornalias, via Betto Alliata ecc….vi vorrei segnalare il distributore automatico di siringhe in via Cornalias, della farmacia. Qui i tossici vanno e vengono in continuazione, è davvero imbarazzante ed estremamente pericoloso. La farmacia ha posto un distributore all’esterno, attivo 24 ore su 24, e anche uno interno, attivo negli orari di apertura. La situazione è insostenibile…non si sa mai a cosa si va incontro quando si esce di casa…A QUALSIASI ORA!!!!”. (foto Alessandro Congia)


In questo articolo: