Giornate Nuragiche a Cagliari al Parco di Monte Claro

Questa mattina presso il Parco di Monte Claro si è tenuta la presentazione delle “Giornate Nuragiche a Cagliari”, Manifestazione Patrocinata dalla Città Metropolitana di Cagliari e dal Comune di Cagliari, con il contributo dell’Assessorato del Turismo SUAPE. Mercati e attività produttive del Comune di Cagliari.

Questa mattina presso il Parco di Monte Claro si è tenuta la presentazione delle “Giornate Nuragiche a Cagliari”, Manifestazione Patrocinata dalla Città Metropolitana di Cagliari e dal Comune di Cagliari, con il contributo dell’Assessorato del Turismo SUAPE. Mercati e attività produttive del Comune di Cagliari.

L’incontro è stato curato da Daniele Puddu, dell’Ufficio stampa e sono intervenuti il presidente di Amici di Sardegna Roberto Copparoni, l’Assessore al Turismo Alessandro Sorgia, il Vice Sindaco della Città Metropolitana di Cagliari e Consigliere con delega all’ambiente Roberto Mura, il Direttore del Parco di Monte Claro dott. Stefano Mameli, la Poetessa Alessandra Sorcinelli Rosaria Murru dello staff di progetto.

Dall’incontro è emerso il desiderio di valorizzare il Parco anche attraverso iniziative che promuovono in chiave turistico culturale e ambientale le ricchezze che la città di Cagliari possiede. La valorizzazione delle nostre tradizioni, che affondano le radici nella storia della Sardegna, può inoltre diventare un importante fattore di sviluppo economico per la città di Cagliari, sia in ambito turistico, sia eno-gastronomico, artigianale e artistico.

Le Giornate Nuragiche hanno infatti coinvolto ben 80 associazioni, aziende e singoli operatori che si sono impegnati per la migliore riuscita dell’evento che avrà luogo l’1, 2 e 3 ottobre 2021 presso l’area della sala polifunzionale del parco di Monte Claro.

Al termine della conferenza stampa, si è svolto un sopralluogo alla scoperta delle emergenze archeologiche del parco di Monte Claro, soffermandosi sul sito che ospita quello che potrebbe essere l’unico pozzo sacro nuragico finora rinvenuto a Cagliari.

L’associazione Amici di Sardegna ringrazia sentitamente l’Assessore Alessandro Sorgia e il Vice Sindaco Roberto Mura, da sempre vicini al mondo associazionistico, e il direttore del Parco di Monte Claro il dott. Stefano Mameli per l’accoglienza e la fattiva collaborazione offerta..


In questo articolo: