Cagliari, blitz degli agenti in via Sant’Alenixedda: multe di 5mila euro a due fruttivendoli abusivi

Controlli in forze, con tanto di metro per misurare gli stalli occupati dai furgoncini, a poca distanza da dove presto aprirà il mercato temporaneo. Merce sequestrata e verbali salatissimi a due anziani venditori.


Per le ultime notizie entra nel nostro canale Whatsapp

Blitz degli agenti della polizia Locale in via Sant’Alenixedda a Cagliari, davanti alle gallerie Ormus. Due fruttivendoli abusivi sono stati multati e la loro frutta e verdura è stata sequestrata. Un controllo a sorpresa, gli agenti sono intervenuti in forze per verificare la posizione dei venditori, e sono emerse subito le irregolarità: lì, sopra due stalli blu, i loro furgoncini con in vista carciofi, pomodori, mele e patate non potevano proprio starci. E sono fioccati i verbali salati, oltre a quelli da 5mila euro anche due da 170 l’uno. La merce è poi stata sequestrata.
Non è la prima volta che gli agenti effettuano un controllo in via Sant’Alenixedda. E l’aria che tira è che potrebbero essercene anche altri, nei prossimi giorni, vista l’apertura del mercato provvisorio.


In questo articolo: