Villasor, esce di strada con l’auto per evitare un cane randagio: 32enne in ospedale

Il giovane è stato soccorso da un’ambulanza.

Villasor, esce di strada con l’auto per evitare un cane randagio: 32enne in ospedale.

E’ accaduto ieri sera a Villasor, lungo la strada statale 196, all’altezza del chilometro 3 + 800. I carabinieri del Radiomobile di Sanluri, coadiuvati da quelli della locale Stazione, sono intervenuti su un sinistro stradale autonomo che ha visto il coinvolgimento di una Fiat Grande Punto condotta da un 32enne del luogo. Secondo il racconto dell’uomo, egli è uscito autonomamente di strada per aver compiuto una manovra istintiva e imprevedibile, resa necessaria per l’improvviso attraversamento di un cane randagio, sbucato dalla vicina cunetta. Il mezzo si è ribaltato andando ad impattare contro la recinzione metallica della base dell’Aeronautica militare di Decimomannu, danneggiandola per 30 metri circa. Oltre ai carabinieri che hanno proceduto ai rilievi è intervenuto anche il 118 con una propria l’ambulanza che ha trasportato il giovane in codice giallo presso l’ospedale di Monserrato non in pericolo di vita, per i diversi traumi subiti. Il veicolo è stato recuperato privatamente con un mezzo del soccorso stradale. La viabilità non è stata interrotta. I documenti di guida, assicurativi e di circolazione del mezzo erano in regola.


In questo articolo: