cagliari / 15 Luglio 2019

Via Flumentepido, le ruspe buttano giù il verde della scuola per realizzare due palazzine: “Peccato però per gli storici pini…”

Via Flumentepido, le ruspe buttano giù il verde della scuola per realizzare due palazzine: "Peccato però per gli storici pini...", affermano i residenti che spediscono a Casteddu Online il VIDEO delle operazioni di demolizioni in diretta. "La scuola è stata ormai demolita e ora stanno buttando giù il giardino con gli storici pini- spiegano gli abitanti- ad alcune di quelle piante eravamo davvero affezionati"

Di
Angolo dei lettori / 7 Giugno 2019

“Cagliari, la malinconia dei bimbi all’ultimo giorno di scuola: diventati grandi grazie alle maestre”

La bellissima lettera aperta di due genitori cagliaritani alla scuola Satta: "Oggi mia figlia aveva un attacco di malinconia. Immagino comune a molte altre bambine e bambini come lei. Si perché oggi è l’ultimo Giorno di Scuola.  Finiscono le elementari e iniziano le medie. Si certo. Ma con gli occhi di un bambino si vedono le cose in maniera diversa, enfatizzata e forse più profonda..."

Di
sardegna / 27 Maggio 2019

Cuperlo, Pd: “Lega primo partito in Sardegna dove il 33 % non finisce la scuola”

Gianni Cuperlo, esponente del Pd alla trasmissione L'Aria che tira su La 7. "Mi colpisce che la Lega sia il primo partito in Sardegna, dove il 33% dei ragazzi tra i 14 e i 18 che frequentano la scuola secondaria non completerà il corso di studi. E questo governo che ha nella Lega il partito di riferimento non ha fatto alcun che sulle politiche per il diritto allo studio

Di
cagliari / 30 Marzo 2019

“Il Banco di Sardegna per la scuola”, ecco i progetti e gli studenti premiati a Cagliari per la cultura d’impresa

L’obiettivo del concorso, riservato alle classi quarte e quinte delle scuole superiori della Sardegna, era quello di far sviluppare ai ragazzi un’idea imprenditoriale che valorizzasse le risorse del Territorio in cui vivono, coordinati dai loro insegnanti e con il supporto di un tutor individuato dal Banco di Sardegna che li ha aiutati a valutare la fattibilità dei loro progetti dal punto di vista finanziario.

Di
area-vasta / 9 Marzo 2019

Sardegna, il mondo dei precari della scuola scende in piazza: “Pochi posti per i docenti sardi”

Si mobilita il 12 marzo il mondo della scuola sarda insieme al resto d'Italia, per rivendicare il diritto alla stabilizzazione di oltre 5500 insegnanti precari e 600 lavoratori Ata che, ancora una volta, insieme ai 150 mila insegnanti e 24 mila colleghi Ata delle altre regioni d'Italia, rischiano di essere penalizzati dalle politiche scolastiche nazionali

Di