Sms e Fb, preso lo stalker telematico dopo le minacce in discoteca

Un pugliese perseguitava l’ex fidanzata cagliaritana

di Davide Zedda
Lei lo lascia, lui non riesce ad accettare la fine del loro rapporto. Decide così di perseguitarla, partono ai danni di una ventunenne sms di minacce e altri messaggi a mezzo facebook. Cosa più grave, l’ex, arriva a minacciarla di persona in discoteca mentre la ragazza era in compagnia di alcune amiche. Lui, 37 anni di origine pugliese, è stato arrestato dalla Squadra Volante di Cagliari con l’accusa di stolking. Già nel mese di settembre ai danni dell’uomo era scattato un ammonimento da parte del Questore.


In questo articolo: