Covid, neonato ricoverato in ospedale a Cagliari: “E’ il figlio di una donna positiva e non vaccinata”

Un bimbo di età inferiore a un anno è ricoverato a Cagliari per Covid. La notizia arriva dal Binaghi. Fonti dell’ospedale di via via Is Guadazzonis chiariscono che si tratta del figlio di una donna positiva e non vaccinata

Un bimbo di età inferiore a un anno è ricoverato a Cagliari per Covid. La notizia arriva dal Binaghi. Fonti dell’ospedale di via via Is Guadazzonis chiariscono che si tratta del figlio di una donna positiva e non vaccinata.

All’ospedale Binaghi di Cagliari il 95% dei ricoverati in area medica, non è vaccinato. In terapia intensiva 7 su 8 non sono vaccinati. L’età media dei ricoverati è 56/60 anni. I giovani in ospedale non sono vaccinati. Dai dati forniti dall’ospedale di via Is Guadazzonis emerge che l’unico under 30 ricoverato per Covid non è vaccinato, nella fascia 40-49 anni ci sono 6 non vaccinati tra i 7 ricoverati e in quella 50-59, 5 non vaccinati tra 7 ricoverati.
La situazione dei ricoveri al Binaghi fotografa una realtà in cui i vaccinati che hanno bisogno del ricovero sono spesso persone anziane e immunocompromesse. Su questa analisi si fondano gli appelli degli esperti e dei medici in prima linea nella lotta al virus sull’importanza della terza dose per tutti, soprattutto per gli anziani e per chi ha completato il ciclo di vaccinazione oltre i 6 mesi precedenti. Anche perché la variante Omicron è presente nel territorio nazionale e in quello regionale e potrebbe diventare presto prevalente.


In questo articolo: