Ubriaco alla guida di una Ferrari sbanda sulla Ss 131, ritiro della patente per un turista tedesco

Il conducente aveva un tasso alcolemico superiore a due volte il limite massimo consentito dalla legge.


Per le ultime notizie entra nel nostro canale Whatsapp

La Polizia Stradale di Nuoro, negli ultimi venti giorni, ha contestato ben 46 violazioni per guida in stato di ebbrezza alcolica.

Ultimo caso domenica mattina quando un cittadino tedesco, alla guida di una Ferrari 358 spider rossa fiammante, che stava percorrendo la Strada Statale 131 Diramazione Centrale Nuorese ha sbandato pericolosamente ed è stato notato dagli operatori della Polizia che lo hanno immediatamente fermato.

Dai controlli è risultato che il conducente aveva un tasso alcolemico superiore a due volte il limite massimo consentito dalla legge: pertanto è stato sanzionato ai sensi dell’art.186 (guida in stato di ebbrezza) con il ritiro immediato della patente di guida.

Da un riscontro statistico, si è potuto constatare che il 52,50% dei casi, pari a 21 infrazioni, hanno interessato persone di età compresa tra i 33 e i 65 anni, mentre nel 27,50% dei casi, le 11 violazioni sono state commesse da persone di età compresa tra i 18 e i 24 anni. Ben 6 persone hanno ottenuto l’abilitazione alla guida da meno di tre anni (neopatentati). Il dato numerico appare preoccupante, se si pensa che l’alterazione psicofisica di chi si mette al volante è determinata da un’eccessiva assunzione di sostanze alcoliche, che spesso è una delle cause principali degli incidenti stradali, anche gravi. Per contrastare questo fenomeno la Polizia Stradale di Nuoro ha deciso di programmare con più frequenza servizi di prevenzione.


In questo articolo: