Selargius, il verdetto: “Prova superata per il Teatro Sì ‘e Boi”

Il verdetto della Commissione pubblico-spettacolo è arrivato: prova superata per il Teatro di Sì ‘e Boi a Selargius

Il verdetto della Commissione pubblico-spettacolo è arrivato: prova superata per il Teatro di Sì ‘e Boi. “Analizzate le relazioni tecniche integrative presentate dall’Ufficio Opere pubbliche (Intervento di bonifica acustica degli impianti di condizionamento e areazione e Collaudo in opera dei requisiti acustici passivi degli edifici e delle sorgenti sonore internet) riguardanti lo stesso teatro ed effettuato il sopralluogo in loco, esprime parere favorevole circa gli interventi realizzati”.

Un via libera che arriva dopo sei anni di attesa e di fatto segna la nuova vita della struttura selargina. “È un importante traguardo per l’amministrazione e per tutta la comunità”, commenta il sindaco Gigi Concu. “Da oggi in poi il Teatro potrà essere utilizzato senza alcuna limitazione oraria, dal momento che sono decadute le prescrizioni imposte nel 2012  e dovute a questioni di inquinamento acustico”, spiega. “A giorni arriverà anche il certificato prevenzione incendi, intanto stiamo iniziando a ragionare sulla possibilità di creare una rete con i Comuni vicini: l’idea è quella di mettere la struttura a disposizione delle amministrazioni dell’hinterland, in modo da superare l’ostacolo degli alti costi di gestione e di creare una programmazione che consenta di utilizzare gli spazi di Sì ‘e Boi in modo continuativo”.


In questo articolo: