Scabbia a Cagliari, chiusa anche la Spano: sono tre le scuole infestate in un giorno

Oltre al Siotto e al De Sanctis, anche nella sede di via Falzarego è stata segnalata la presenza di infestazione da acaro in una classe. E ormai sono 7 in un mese gli istituti scolastici chiusi per scabbia in città.

Scabbia, sono tre le scuole chiuse a Cagliari in un giorno. Oltre al Siotto e al De Sanctis c’è anche la scuola media Spano di via Falzarego 26, dove è stata segnalata la presenza di infestazione da acaro in una classe. Da qui la decisione del vicesindaco Angius (il sindaco Truzzu è al congresso dell’Anci) di procedere alla sanificazione dei locali della sede e di chiuderla durante il periodo di sanificazione. E ormai sono 7 in un mese gli istituti scolastici chiusi per scabbia in città.
Poco più di venti giorni fa 4 scuole sono state chiuse dal Comune sempre per casi di scabbia (crea prurito ed è molto contagiosa): uno in una classe del plesso della scuola primaria di via Is Mirrionis e altri due casi accertati nella scuola dell’infanzia “Ada Negri” di via Castagne Vizza. Altri casi erano saltati fuori nella “Foscolo” di via Talete e altri “episodi conclamati” nel “17 Circolo” di via Castiglione.
Secondo gli esperti “la scabbia c’è sempre stata a Cagliari come nel sud Sardegna forse l’effetto lockdown e l’aumento dei contatti stretti che si sono verificati ora che la situazione pandemica è migliorata, può aver provocato un aumento delle notifiche, anche perché chi non ha avuto modo di farsi visitare precedentemente adesso viene a farsi visitare. Ma noi abbiamo avuto notifiche anche l’anno scorso, perché è una malattia la cui denuncia è obbligatoria da parte dei medici”.


In questo articolo: