Psd’Az-Salvini: l’accordo fa il botto alle urne

Oltre 90 mila voti e quasi il 12% dei consensi (al Senato). Vola la Lega in Sardegna grazie all’accordo col partito sardo d’Azione. I sardi hanno premiato l’accordo tra i Quattro Mori e il leader della Lega

Oltre 90 mila voti e quasi il 12% dei consensi (al Senato). Vola la Lega in Sardegna grazie all’accordo col partito sardo d’Azione. I sardi hanno premiato l’accordo tra i Quattro Mori e il leader della Lega Salvini.

Eletti Cristian Solinas, il segretario nazionale Psd’Az e Guido De Martini, Lega. “Nonostante i numerosi detrattori e gli innumerevoli insulti ricevuti, i sardi hanno riconosciuto la lungimiranza di un accordo tra forze politiche realmente autonomiste e la bontà di un programma serio e concreto”, ha scritto il Psd’Az in un comunicato, “nell’attesa di conoscere e commentare i risultati definitivi – e gli evidenti riflessi sulla politica isolana – desideriamo ringraziare vivamente tutti gli elettori che hanno creduto e sostenuto la nostra battaglia, rassicurandoli sul nostro impegno per il bene della Sardegna”.


In questo articolo: