sardegna / 4 Ottobre 2022

La Lega lancia Salvini al Viminale: primo obiettivo bloccare i migranti

Il consiglio federale ha dato pieno mandato al leader su tutti i temi della campagna elettorale: stop al caro bollette, estensione e rafforzamento della flat tax, sicurezza nelle città, via libera ai cantieri, taglio della burocrazia, valorizzazione di settori come l'agricoltura, la pesca e il turismo

Di Sara Panarelli
il-diavolo-sulla-sella / 28 Settembre 2022

Prove di governo, faccia a faccia fra Meloni e Salvini: e parte il totoministri

Oltre un’ora di incontro fra la leader di Fratelli d’Italia, che stamattina aveva smentito di aver mai detto che a Salvini sarebbero toccati ruoli di secondo piano, e il capo del Carroccio, reduce dal processo del consiglio federale che gli ha però dato mandato di continuare. Fra i papabili, spuntano i nomi di Elisabetta Belloni agli Esteri e letizia Moratti alla Salute, mentre a Salvini potrebbe toccare il ruolo di vicepremier

Di Sara Panarelli
apertura1 / 13 Maggio 2022

Minacce contro Salvini sui social, condannato a Cagliari 37enne sardo

Mauro Aresu, 37 anni, pubblicò un post su facebook nel quale evocava piazzale Loreto a Milano (luogo dove era stato appeso a testa in giù Mussolini dopo l'esecuzione da parte dei partigiani), pochi giorni prima di una visita a Cagliari nel 2017 del leader della Lega per partecipare al congresso regionale del Carroccio. Assolto invece da diffamazione e istigazione a delinquere

Di Sara Panarelli
apertura1 / 18 Ottobre 2021

Michetti ko a Roma, stravince Gualtieri. A Torino primo Lorusso: gli exit poll anticipano il tracollo di Salvini e Meloni

Sia i sondaggi di La7 che quelli Rai danno la netta vittoria degli esponenti del Pd a Roma e Torino, due città che il Pd proprio grazie all'alleanza con il M5s ha nettamente "soffiato" ai grillini, sempre più divisi e con un Conte che non ha inciso sulla clamorosa debacle. Durissima anche la sconfitta di Salvini e in parte della Meloni

Di
hinterland / 26 Marzo 2021

Sardegna zona arancione sino a maggio, Salvini e il no della Lega: “È impensabile tenere chiusa l’Italia anche per tutto il mese di aprile”

Il leader della Lega Matteo Salvini fa presagire un possibile voto contrario al governo Draghi: "Chiediamo al presidente Draghi che dal 7 aprile, almeno nelle regioni e nelle città con situazione sanitaria sotto controllo, si riaprano (ovviamente in sicurezza) le attività chiuse, a partire da ristoranti, teatri, palestre, cinema, bar, oratori, negozi"

Di