Nuovi sbarchi di migranti in Sardegna, Fdi: “Pattugliare il mare e impedire arrivi”

“Il precedente Ministro Minniti, nonostante annunci e accordi spot, non ha minimamente risolto il problema degli sbarchi diretti sulle coste sarde dall’Algeria. Continuano gli sbarchi, gli arresti e sembra incredibile che dei barchini possano arrivare indisturbati nelle nostre spiagge” commenta Salvatore Deidda, deputato di Fdi.

Altri 29 arrivi, in due differenti sbarchi, a Porto Pino e Pula, dall’Algeria e due arresti per rapina da parte dei Carabinieri che hanno fermato gli immigrati appena sbarcati, rei di un furto.
” Il precedente Ministro Minniti, nonostante annunci e accordi spot, non ha minimamente risolto il problema degli sbarchi diretti sulle coste sarde dall’Algeria. Continuano gli sbarchi, gli arresti e sembra incredibile che dei barchini possano arrivare indisturbati nelle nostre spiagge” commenta Salvatore Deidda, Deputato di Fdi.
” Fratelli d’Italia ha portato il caso in Parlamento con il Presidente Giorgia Meloni (che era stata anche “attaccata” nella pagina Facebook in cui vengono riportati i viaggi e le notizie degli immigrati che partono dall’Algeria)  chiedendo un blocco navale al largo della Sardegna e rimpatri immediati, visto che gli algerini, non richiedenti asilo o protezione, diventano “fantasmi” in giro per l’Italia, con un decreto d’espulsione in tasca” continua Deidda
” Domani stesso depositerò una interrogazione per conoscere le azioni e gli intendimenti del nuovo Governo su questa problematica. Gli sbarchi dell’Algeria non sono un problema solamente sardo ma è un problema che lede la sicurezza di tutta Italia” conclude il Deputato di Fdi
” Lo abbiamo detto cento volte, lo abbiamo denunciato in tutte le sedi e oggi speriamo che le nostre proposte vengano accolte perché l’unico modo per bloccare gli arrivi è pattugliare il mare  e impedire gli arrivi”.


In questo articolo: