Is Mirrionis, hascisc e materiale esplodente nascosti in casa: 23enne nel sacco

Blitz dei carabinieri in un appartamento nel rione popolare cagliaritano, sequestrate anche varie dosi di eroina. e un fuoco artificiale illegale. Nei guai un giovane con precedenti, ecco di chi si tratta


Per le ultime notizie entra nel nostro canale Whatsapp

Settanta grammi di hascisc, varie dosi di eroina, un bilancino di precisione, cento euro in banconote e un fuoco artificiale illegale del peso di oltre un etto. Tutto nascosto in casa da Alessio Argiolas, 23enne disoccupato già noto alle Forze dell’ordine. Sono stati i carabinieri a scoprire droga e materiale esplodente. Il giovane è stato arrestato e segnalato alla prefettura.

Su richiesta dell’avvocato, il giudice ha concesso gli arresti domiciliari al 23enne, in attesa dell’udienza fissata per il 20 marzo prossimo. P.R.