rubriche / 4 Giugno 2019

Un uomo di 96 anni piange e chiama i carabinieri: “Aveva bisogno di parlare e fare una passeggiata con qualcuno”

LA BELLA STORIA. Un uomo di 96 anni chiama i carabinieri chiedendo aiuto, loro rivelano: " Il Maresciallo constata che non c’è alcuna autovettura d’intralcio, ma questo non viene fatto notare all’anziano interlocutore che li accoglie: un signore di 96 anni. L’uomo, che vive da solo, aveva solo bisogno di parlare, di dialogare con qualcuno e soprattutto di essere ascoltato. Con una scusa aveva chiamato i Carabinieri, sicuro che sarebbero intervenuti. Uno dei militari della pattuglia lo prende allora sottobraccio, per una breve passeggiata.."

Di