Giunta Solinas, l’accordo nel sabato sera: Lega pigliatutto, tre assessorati e la presidenza del Consiglio

Il partito di Salvini avrà anche Cultura e Agricoltura, intesa in extremis per l’ingresso dei Riformatori che avranno due posti nella nuova giunta regionale della Sardegna

Giunta Solinas, l’accordo nel sabato sera: Lega pigliatutto, tre assessorati e la presidenza del Consiglio. Il partito di Salvini avrà anche Cultura e Agricoltura, intesa in extremis per l’ingresso dei Riformatori che avranno due posti nella nuova giunta regionale della Sardegna. Il puzzle è stato distribuito con l’accordo che dopo oltre 45 giorni sblocca l’impasse del centrodestra. Come riporta l’Ansa, gli assessorati dovrebbero essere divisi così: oltre  ai già assegnati Programmazione (FI), Lavoro (FI), Ambiente (FdI), Turismo (Psd’Az) e Sanità (Lega), altre due, Agricoltura e Cultura, andranno al Carroccio, un’altra (l’Urbanistica) al Psd’Az, una all’Udc (Trasporti), una a Sardegna 20Venti (Industria), due (Lavori pubblici e Affari generali) ai Riformatori. E Micbele Pais già martedì dovrebbe essere, in quota Lega, il nuovo presidente del Consiglio regionale.


In questo articolo: