sardegna / 29 Luglio 2019

Incendi, la Lega: “La Sardegna brucia ancora per colpa di vigliacchi senza scrupoli: vanno individuati e messi in carcere”

“La Sardegna brucia ancora per colpa di vigliacchi senza scrupoli. Vanno individuati e messi in carcere. Niente sconti e nessuna attenuante per un crimine odioso che ha messo in pericolo la vita di tante persone, devastato la nostra terra e creato enormi danni agli allevatori e agli agricoltori”. Lo ha affermato Pierluigi Saiu (Lega), presidente della Commissione Autonomia e Riforme in Consiglio regionale

Di