Coronavirus, la Sardegna piange un’altra vittima: è un 55enne di Tempio Pausania

L’uomo morto all’ospedale di Sassari, da tempo era malato di tumore. Salgono a 137 le croci nell’Isola dall’inizio della pandemia

Ricoverato all’ospedale di Sassari perchè affetto da una grave patologia, un uomo di cinquantacinque anni di Tempio Pausania è morto nella notte. Il 55enne era malato di tumore e aveva anche altre patologie. Il contagio da Covid-19 è stato una concausa del decesso, come informano dall’Unità di crisi che si sta occupando, ormai da mesi, di gestire l’emergenza Coronavirus. Si tratta delle centotrentasettesima vittima dall’inizio della pandemia.


In questo articolo: